RECENSIONE: OGNI GIORNO

Ciaooo, eccomi tornata con un nuova recensione, del libro “Ogni Giorno

La prima volta che ho sentito parlare di questo libro andavo alle scuole medie, una mia cara amica lo stava leggendo e mi aveva accennato alla trama. Quando poi un giorno, ritrovatami in biblioteca alla ricerca di qualche libro da leggere, l’ho visto, ho pensato: “Perchè no?”.

Scelta, devo dire, azzeccatissima, un libro davvero speciale.

Ti lascio alla recensione!

Ogni giorno – Hai mai sognato di essere un’altra persona?

Every day - David Levithan

“Ai miei occhi ogni individuo si presenta come la parte di un tutto, e io posso concentrarmi su quel tutto meglio di chiunque altro. Non sono accecato dal passato, né motivato dal futuro. Mi concentro sul presente perché è la sola dimensione che sono destinato a vivere”

 

Autore: David Levithan

Traduttore: Alessandro Mari

Editore: Rizzoli

Genere: Narrativa

Pagine: 370

Prezzo: €15.00

 

Trama:

Da quando è nato, A si risveglia ogni giorno in un corpo diverso. Per ventiquattr’ore abita il corpo di un suo coetaneo, che poi è costretto ad abbandonare quando il giorno finisce. Affezionarsi alle esistenze che sfiora è un lusso che non può permettersi, influenzarle un peccato di cui non vuole macchiarsi. Quando però conosce Rhiannon, chiudere gli occhi e riprendere il cammino da nomade è impossibile: per la prima volta innamorato, A cerca di stabilire un contatto, di spiegare la sua maledizione, fino a convincere Rhiannon che è tutto vero, che quello che ogni giorno si presenta da lei è la stessa persona, anche se in un corpo diverso. Rhiannon s’innamora a sua volta dell’anima di A, ma dimenticare il suo involucro è difficile, e pian piano la relazione con i mille volti di A si fa più delicata di un vetro sottile. Nel disperato tentativo di non perderla, A tradisce le sue regole, inizia a lasciare nelle esistenze quotidiane tracce e strascichi del suo passaggio, e qualcuno se ne accorge…

 

Commento Personale:

Questo libro mi ha decisamente lasciato un segno. É una di quelle storie che sono al contempo leggere e piene di significato. Riesce a toccare molti punti degni di nota, come l’omosessualità o le droghe, ma ne parla dal punto di vista di un ragazzo e in questo modo i pensieri risultano puri e sinceri.

É inoltre una storia d’amore che vuole dimostrare che l’amore, così come l’amicizia, è un sentimento che può superare qualsiasi ostacolo, sia questo di natura psicologica o fisica.

Questo libro lo consiglio vivamente a ragazzi ed adulti, è un libro leggero che può essere letto in spiaggia sotto l’ombrellone o a casa prima di addormentarsi, ma soprattutto è un libro che, senza volerlo, da l’opportunità di riflettere e dona molti insegnamenti utili alla vita.

 

Hai già letto questo libro? Cosa ne pensi?

Spero di averti consigliato un buon libro,

A presto

Elisa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Questo sito non utilizza cookie di profilazione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi